FLAT TAX? NO GRAZIE

28 Maggio 2020 Off di Acciaio

Autore: Acciaio

La flat tax (tassa piatta) è un sistema fiscale non progressivo al netto di possibili deduzioni/detrazioni fiscali.

In poche e semplici parole consiste nel far pagare a tutti la stessa aliquota fiscale, indipendentemente dal reddito.

La flat tax è diventata famosa grazie soprattutto al centrodestra; nel 1994 con Berlusconi (promessa mai mantenuta), poi nelle ultime elezioni con il trio Salvini-Berlusconi-Meloni.

Cosa pensiamo noi della flat tax?

Secondo noi è una tassa scorretta, inconcepibile e senza logica, che giova particolarmente ai ricchi; La flat tax aumenterebbe e diseguaglianze sociali!

Esempio:

Con una flat tax al 20% senza deduzioni:

  • un operaio che prende 30mila € all’anno lordi pagherebbe 6000 euro
  • un manager che prende 200mila € all’anno lordi pagherebbe 40mila €

All’operaio resterebbero 24mila €, al manager 160mila €…..

Sarebbe stato meglio tassare al 10% l’operaio, e al 50% il manager (per esempio).

Nel sistema di tassazione progressivo da me indicato, all’operaio sarebbero restati 27mila €, mentre al manager 100mila €.

Noi di Lavoro e libertà siamo per la progressività del sistema fiscale e per l’annullamento di qualsiasi imposta/tassa che non tenga conto del reddito delle persone.

W I LAVORATORI!